Market maker crypto, Market maker (definizione)


market maker crypto

Rispetto agli exchange centralizzati, gli scambi su liquidity pool aprono ad una serie di nuove possibilità. Questa possibilità potrebbe essere remunerativa, ma al tempo stesso comporta dei rischi.

Non si tratta tanto del rischio di perdere il capitale, quanto piuttosto del rischio che parcheggiare dei fondi dentro una liquidity pool possa rendere meno di quanto renderebbe tenerli nel proprio wallet.

market maker crypto

Chiariamo il concetto con un esempio. Supponiamo che il prezzo di ether sia pari a dollari e io crei una pool che contiene 1 ether e dai.

Market maker (definizione)

Se io volessi a questo punto recuperare il capitale questo varrebbe 0. Viceversa, se non avessi mai creato la pool avrei ancora in tasca 1 ether e dai per un controvalore pari a dollari. Questa perdita in parte è mitigata dagli scambi che sono stati effettuati nella pool e che hanno generato delle commissioni ma queste potrebbero essere non sufficienti a coprire la perdita.

La speranza è che la variazione di market maker crypto sia temporanea e che esso ritorni sui valori presenti alla creazione o alla mia partecipazione alla pool. Ad esempio, abbiamo un mercato M1 in cui un asset ha il prezzo di 1 dollaro e un mercato M2 in cui lo stesso asset ha il prezzo di 1,50 dollari.

What is an Automated Market Maker? (Liquidity Pool Algorithm)

Se solo potessi comprare in M1 e rivendere in M2 farei subito un profitto di 0,50 a unità, ma purtroppo questa operazione richiederebbe un capitale per comprare in M1, e quindi in teoria dovremmo ottenere un prestito e garantirlo con un qualche tipo di collaterale. Questa particolare modalità di trading non è assimilabile ad uno short sell o vendita allo scoperto. Infatti, nella short sell scommettiamo sul fatto che un determinato prezzo scenda, pagando con il prezzo futuro e vendendo al prezzo presente.

market maker crypto

La transazione in blockchain al contrario è per sua natura qualcosa che inizia, esegue un certo numero di passi e finisce. Se qualcosa va storto e uno dei passaggi non si realizza, non si resta in una situazione di mezzo, si torna al via. Centralizzato o decentralizzato?

market maker crypto

Un exchange decentralizzato porta diversi vantaggi non facilmente replicabili in un exchange tradizionale. Il primo fra tutti è il fatto che si accede agli scambi senza nessuna particolare identificazione che invece nelle piattaforme tradizionali è un obbligo imposto dalle direttive antiriciclaggio e rappresenta sicuramente un motivo di frizione.

Che cos’è un market maker automatizzato (AMM)?

Svantaggi degli exchange decentralizzati Un altro svantaggio del modello decentralizzato è quello di divenire rapidamente vittima del suo successo. Le fasi del mining: stabilire market maker crypto obiettivo e la criptovaluta.

market maker crypto

Scopri di più Blockchain.