Bitcoin e le banche centrali. Le banche centrali inseguono i Bitcoin: è partita la corsa alle monete digitali


bitcoin e le banche centrali bitcoin contanti noi prezzo

In un secondo momento, la proposta del bitcoin come regime monetario superiore e alternativo alle valute fiat sovrane non legate a prezzi delle materie prime è stata oggetto di aspre critiche. Neli funzionari del settore bancario facevano riferimento alle criptovalute come a crypto-asset per enfatizzare la debolezza della loro prima generazione come mezzo di scambio.

Non sorprende, dunque, che le banche centrali non riservino più un atteggiamento sprezzante nei confronti di queste soluzioni.

Digital currencies, la nuova sfida delle banche centrali

Le banche centrali devono affrontare una sfida complessa che ha una natura sistemica e multidimensionale, ma anche un bersaglio mobile in virtù della frenesia che caratterizza il cambiamento digitale.

Le banche centrali del G7 stanno valutando le opportunità e i rischi insiti nelle monete digitali emesse dalle banche centrali CBDC. Inoltre, potrebbero emergere delle valute ibride che vedono la partecipazione delle banche centrali e del settore privato queste monete non saranno considerate CBDC se non costituiranno una passività per la banca centrale.

Tuttavia, non esiste un unico modello capace di offrire tutti questi vantaggi in toto.

Criptovalute sempre più nel mirino di autorità e banche centrali

Alcuni di questi benefici potrebbero anche essere erogati da mezzi di pagamento alternativi, come i sistemi bitcoin e le banche centrali regolamento lordo in tempo reale RGTSsoprattutto se potenziati da funzionalità API Application Programming Interfaces e soggetti a una regolamentazione più flessibile. Paradossalmente, potenti effetti di rete e la concorrenza a livello di stanziamenti potrebbero eliminare delle opzioni alternative il cui utilizzo si attesterebbe sotto soglia riducendo, pertanto, la scelta dei consumatori.

I paesi fortemente esposti a catastrofi naturali potrebbero beneficiare di una maggiore resilienza finanziaria adottando una moneta digitale di banca centrale. I rischi digitali meritano attenzione.

Crypto minaccia o opportunità per le banche centrali

I vertici del G7 sostengono che nessun progetto globale di stablecoin dovrebbe essere avviato senza che prima abbia adeguatamente definito i requisiti legali, normativi e di controllo e la conformità agli standard vigenti. I pericoli provengono da più fronti.

Sicurezza informatica e resilienza operativa, legalità e governance, privacy e protezione dei dati, tutela di consumatori e investitori, integrità finanziaria e conformità fiscale sono questioni di scottante attualità. Gli euro digitali potrebbero essere due: uno da utilizzare offline e un altro utilizzabile online e remunerato a un tasso variabile nel tempo che potrebbe presentare delle funzionalità avanzate.

In Giappone, la banca centrale dovrebbe avviare la prima fase delle sperimentazioni ad aprile. Una valuta digitale è attualmente in fase di studio da parte della Federal Reserve, ha affermato il governatore Richard Clarida.

bitcoin e le banche centrali bitcoin trader simon cowell

Occorre tener presente che la decisione di emettere o meno una CBDC si fonderà su considerazioni di carattere nazionale. Tuttavia, una decisione in tal senso potrebbe avere delle forti implicazioni a livello internazionale.

Le banche centrali inseguono i Bitcoin: è partita la corsa alle monete digitali

Pertanto, se da un lato i Paesi membri del G7 stanno lavorando in modo coordinato, la Cina è già un passo avanti rispetto agli altri poiché ha intrapreso un percorso indipendente attentamente pianificato. Il renminbi digitale è una moneta a corso legale scalabile completamente supportata da riserve legali offerta di moneta M0con anonimato gestibile e funzionalità di crittografia. Il DCEP è programmabile, ma, volutamente, non offre funzionalità aggiuntive rispetto alla base monetaria convenzionale.

La Cina non è da sola.

Il Bitcoin entra nel salotto buono: perché banche centrali e grandi gestori ora ci pensano

Le banche centrali di Canada e Singapore e le autorità monetarie di Hong Kong e Thailandia stanno testando pagamenti bilaterali nelle rispettive valute senza intermediari. Non è facile dire in anticipo se questo cambiamento sarà efficace.

bitcoin e le banche centrali btc a wu

Il mondo si trova nella fase bitcoin e le banche centrali di sviluppo.